X
IT EN

Best Tall Building Europe: Nomination per Torre Allianz Isozaki Maffei by Gruppo Focchi

La Torre Allianz Isozaki Maffei di CityLife  ha ricevuto la prestigiosa “nomination” come “2016 Best Tall Buildings Europe Finalist” dell’annuale premio internazionale indetto dal CTBUH, the Council on Tall Buildings and Urban Habitat di Chicago.

europeregion_allianztowermilan_stamp

skyscraper-center-allianz-tower

Il comunicato stampa

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Torre Europarco, Roma – The project detailing

E’ on-line l’ultima brochure Focchi dedicata al progetto Torre Europarco: sfogliala qui

con questo nuovo video, insieme ad altri contenuti aggiuntivi.

Salva

Salva

Salva

Salva

Milano Finanza – TCE film “Non c’è più religione”

Milano Finanza scrive di noi e della nostra passione per il cinema

milano_finanza_focchi-cine2016

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Focchi sostiene il cinema italiano con il film “Non c’è più religione”

L’articolo del Corriere:

161206-corriere_romagna_36_20161206

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

A Focchi il Premio Copernico di QI

Il Gruppo Focchi insignito del Premio Copernico al convegno ITALIA FUTURA, che fa il punto sulle eccellenze del sistema del Real Estate. Organizzato dal Quotidiano Immobiliare, a Milano, Torre Unicredit, giovedì 10 novembre 2016

Il nuovissimo Premio Copernico è il riconoscimento assegnato a una tra le aziende del mondo manifatturiero che ha saputo portare una soluzione innovativa alla realizzazione di un building. A Focchi il prestigioso premio per la realizzazione della magnifica Torre Allianz Isozaki Maffei di CityLife, raccontata nel nuovo volume Italian Buildings & Innovations”, presentato in anteprima al convegno, alla presenza anche dell’architetto Andrea Maffei (nella foto insieme a Maurizio Focchi).

Tutti gli approfondimenti e le interviste sul numero 168 del Settimanale de Il QI

Newsletter Il QI

GUIDA FINESTRA: la nuova pelle degli edifici residenziali di lusso firmati by Focchi a Londra

riverwalk-a-londra_-completato-con-facciate-focchi_guida-finestra_pagina_1

Salva

Salva

Salva

L’ANSA lancia Riverwalk di Focchi a Londra

gruppo-focchi-completa-a-londra-nuovo-progetto-riverwalk-real-estate-ansa

Salva

Salva

Salva

IL GRUPPO FOCCHI A LONDRA: completato il progetto “Riverwalk”

Completato il nuovo complesso residenziale “Riverwalk” affacciato sul Tamigi.

Si tratta dell’importante progetto firmato dal prestigioso studio britannico Stanton Williams Architects, costruito a strati che sembrano plasmati dal vento: fasce orizzontali curve e sinuose di pietra calcarea che si snodano su ogni piano, alternandosi con fasce in alluminio bronzato e vetro per formare finestre e balconi con ampie terrazze agli attici.

Riverwalk è un complesso residenziale nel cuore di Londra con appartamenti di lusso lungo le rive del Tamigi, di fronte al famoso edificio del MI6 (il Servizio Segreto Inglese di Sua Maestà, quello di 007) a Millbank, tra Vauxhall Bridge e il museo d’arte Tate Britain.

Il comunicato stampa

Il Quotidiano Immobiliare: Rinnovare con la facciata ESCo.

Maurizio Focchi a pagina 33

“Dal retrofitting al risparmio energetico
Rinnovare la facciata con la ESCo ”

165-cover

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Milano Finanza – Sulla strada dei Ducati – Dollar Bay

Il Gruppo Focchi su Milano Finanza per un nuovo progetto a Londra aspettando la Brexit

milanofinanza

Salva

Salva

Salva

Edilizia E Territorio gruppo Il Sole24ore – Dollar Bay

Londra, sprint finale di Focchi per ultimare l’avveniristica torre Dollar Bay

ediliziaeterritorio_dollarbay

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Spie nel vicinato – Building 23/09/2016 – Riverwalk

Un articolo sulla rivista Building che parla del progetto Riverwalk, situato sul Tamigi proprio di fronte alla sede del famoso MI6

cover-building-sept-23-riverwalk

Salva

Salva

Michele De Lucchi ospite della Focchi Spa

De Lucchi in Focchi a Rimini – 30 settembre 2016

L’architetto Michele De Lucchi ospite del Gruppo Focchi a Rimini per un seminario all’interno di un innovativo percorso formativo aziendale denominato “Sentiero Poggio Berni”.

Una giornata intensa venerdì 30 settembre 2016, nell’ambito di un ampio calendario di incontri, dedicata alla conoscenza e analisi del “progetto” con una lezione speciale tenuta da De Lucchi seguita da una fase di lavoro dei diversi sottogruppi e conclusasi con una plenaria di confronto con l’architetto e coordinata da Giuseppe Varchetta del Gruppo Focchi.

“La nostra azienda sta attraversando – afferma Desiderio Gaeta del Gruppo Focchi SpA – pur nel permanere di un quadro di forte competitività e di incertezza nelle prospettive di lungo termine – un tempo caratterizzato da intense attività riguardanti tutti i processi aziendali e dal consolidamento di un cambiamento organizzativo da alcuni anni avviatosi. Tali due contingenze hanno ci hanno convinto a investire nella formazione manageriale delle giovani risorse, varando, dallo scorso mese di maggio, il progetto “Sentiero Poggio Berni”.
Le tematiche sulle quali il “Sentiero Poggio Berni” sviluppa l’investimento formativo sono la scoperta, specialmente negli ultimi anni, della necessità di gestione delle implicazioni relative al rapporto Individuo/Azienda, diventato fondamentale, fattore chiave e di successo nell’ambito di una efficace e corretta gestione della risorsa umana; e la necessità – sentita ma non sempre testimoniata – di essere partecipi della comprensione della complessità organizzativa, del contesto competitivo e del quadro strategico all’interno del quale il Gruppo si muove nel mercato.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Dollar Bay, London – Toccata la vetta!

Il Gruppo italiano Focchi sta terminando la nuova avveniristica Torre Dollar Bay. Countdown made in Italy per il nuovo skyline di Londra.«Stiamo realizzando le ultime cellule speciali dalle dimensioni e dalla forma estremamente complessa che rappresentano una sfida per l’intero processo di lavoro: dalla progettazione alla manifattura fino alla posa in opera».

leggi il comunicato stampa

Il Quotidiano Immobiliare – Convegno “Servizi tecnici: i nuovi protagonisti”

MILANO, UNICREDIT TOWER HALL, 8 settembre 2016.

Il Gruppo Focchi di Rimini tra gli speakers del convegno di QI sulle sinergie tecnologiche per lo sviluppo dell’industria immobiliare. «La grande rivoluzione dei servizi per l’immobiliare diventa la spinta per una nuova industria»

Il Gruppo Focchi Spa di Rimini tra gli speakers del convegno “Servizi Tecnici: i nuovi protagonisti”. In questa quarta edizione del convegno annuale de ilQI dedicato al tema incontreremo advisor, società di gestione degli immobili, del facility, del property  e dell’energia e realtà del mondo manifatturiero per capire i nuovi orizzonti e confini del comparto.

Chiave di volta del mercato emerso dagli anni neri della crisi è la gestione degli immobili mirata a mantenerli, capirne l’utilizzo, rinnovarli e condurli, attraverso il loro intero arco vitale. Un lavoro che richiede il ricorso a strumenti e compentenze adeguati. Fondamentale è la corretta amministrazione delle informazioni, come afferma Maurizio Focchi, Amministratore Delegato di Focchi Spa:

“L’evoluzione della facciata nella direzione di facciate intelligenti, che accumulano dati, diventano attive e interagiscono col resto dell’edificio, è strettamente associata con l’esigenza di mantenere efficienti nel tempo queste funzionalità e anche di farle evolvere in modo che possano mantenere il passo con l’evoluzione tecnologica. La perdita di prestazioni per mancanza di manutenzione e il superamento tecnologico saranno infatti la prima preoccupazione dell’investitore e del gestore. Questa esigenza può essere vista dal produttore di facciate come un deterrente o come un’opportunità. Noi abbiamo deciso di vedere la cosa nel secondo modo e, pur consci della grande trasformazione che questo nuovo business  – il “Service”comporta, stiamo studiando e pensando a come percorrere questa nuova strada.”

Location
UniCredit Tower Hall
via Fratelli Castiglioni 12, angolo via Don Luigi Sturzo – Milano
[email protected]
035 211356
http://www.ilqi.it/convegni/c66

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva