X
IT EN

Owen Street Towers

  • Manchester

  • Contractor: Renaker Build Ltd

Complesso residenziale composto da 4 torri

Quattro torri di varia altezza che prevedono ca. 1500 appartamenti e attici esclusivi, alcuni dotati di giardini d'inverno privati. Il complesso comprenderà servizi esclusivi per i residenti, come una piscina di 25 metri, campi da tennis coperti, aree palestra, tempo libero e relax. Ci sarà anche un giardino panoramico con bar e ristorazione sempre esclusivamente "residents only".
Piani: 39-66
La torre principale, a più di 200 metri di altezza, sarà l'edificio più alto del Regno Unito fuori Londra, e solo secondo edificio più alto dopo lo Shard.
Il design di questo complesso è molto "green" grazie alla grande quantità di spazio paesaggistico pubblico e giardini per i residenti. Renaker Build intende continuare a portare avanti la massima attenzione verso l'ambiente con soluzioni eco-compatibili come la tecnologia della biomassa, l'energia solare e la reintroduzione della pompa di calore geotermica.

Sistemi utilizzati

  • Cellule vetrate a silicone strutturale

  • Cellule vetrate e pannellate con apertura ad anta verso l'interno e lamiera d'alluminio forata all'esterno

Architetti

SimpsonHaugh and Partners

Since the practice was founded by Rachel Haugh and Ian Simpson in 1987, it has compiled an impressive portfolio of award-winng projects. It originated from a shared belief in the power of high quality design to lead the regeneration of post-industrial cities and initiate new contemporary architectural identities. Main themes are urban renewal, sustainability and desigh excellence with the aim of designing buildings and spaces that would be appropriate, inspirational and beautiful. While the success of its completed work and growing reputation for design integrity has allowed the practice to expand, Rachel and Ian remain personally involved in each project. Consequently, the inspiration in design and the attention to detail in construction that have stimulated the achievements of the practice so far will continue to guide its schemes in the future.