X
IT EN

Edison Business Center Development

  • Sesto San Giovanni

  • 2009

  • Foto: Piermario Ruggeri

Nr. 3 immobili ad uso ufficio siti a Sesto San Giovanni, Milano.

Nr. 3 immobili ad uso ufficio siti a Sesto San Giovanni, Milano. Il complesso fa parte dell’ampio progetto di riqualificazione dell’area Ex Magneti Marelli, nell’ambito di un piano regolatore altamente tecnologico ed al tempo stesso attento al rispetto dell’ambiente. http:www.edisonproject.it

Sistemi utilizzati

  • Facciate montanti e traversi

  • Facciate continue a doppia pelle

  • Facciate puntuali

  • Facciate ventilate

  • Elementi integrativi-decorativi

La tecnologia

ZONA BOLLA: Facciata a cellule strutturali realizzate con altezza interpiano H 3.450 e con larghezza tipica pari a 1.350 mm. E’ stato utilizzato un vetro selettivo Ipasol Sky 30/16 con un U pari a 1,4 W/m2°K SERRAMENTI CORPI UFFICI Serramenti a taglio termico, appositamente studiati per il progetto, realizzati su disegni matrici Focchi, con mostra esterna di 50 mm. Dimensioni tipiche H 2.200 x L 4.400. Rispondenti ai massimi livelli di tenuta aria/acqua/vento e con performances acustiche in conformità al DPCM del 5/12/97. TERMOCAPPOTTO ETICS certificato ETA 004 realizzato con isolante in EPS spessore 100 mm, rasato e intonacato, in conformità al DLGS 311 con valore di trasmittanza termica pari a 0,31 W/m2°K. FRANGISOLE IN COTTO Cellule a doppia pelle completamente pre-assemblate in officina; realizzate da telaio perimetrale in alluminio, verniciato RAL 7012, nel quale sono stati inseriti listelli orizzontali in cotto di sezione 55x55 mm. Dimensioni tipiche H 3450 x L 1350 mm. Le cellule vengono montate aggettanti dalla facciata dell’edificio con una sporgenza di 800 mm circa. All’interno di questa intercapedine sono state inserite le passerelle per la manutenzione realizzate in grigliato di acciaio zincato. Al fine di ottenere la massima sicurezza per gli operatori è stata prevista una linea vita in conformità alla EN 795. FACCIATA VENTILATA IN COTTO Realizzata con sottostruttura in alluminio anodizzato nero e manine di supporto in acciaio inox ad ancoraggio tramite kerf di lastre in terracotta Imprunetina delle dimensioni tipiche H 300 x L 750 spessore 3 cm. BUSSOLE D’INGRESSO Realizzate a montanti e traversi, vetri a fissaggio puntuale con copertura a una falda con inclinazione a 30° FACCIATA A PRESSORI Facciata montanti e traversi, verniciata RAL 7012, con mostra esterna 50 mm, realizzata con altezza interpiano H 3450 e con larghezza tipica pari a 1350 mm. E’ stato utilizzato un vetro selettivo Ipasol Sky 30/16 con un U pari a 1,4 W/m2°K

Architetti

Garretti Associati

Paolo Garretti (Buenos Aires, 1953) si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano. Nel 1996 inizia la collaborazione con Aukett Ltd, uno Studio di architettura internazionale con sede a Londra. Anni di partnership internazionale con sede a Milano, Aukett+Garretti, hanno permesso di costruire nel tempo una chiara inclinazione verso la progettazione dall’'impronta metodologica tipicamente anglosassone. L'impostazione multidisciplinare dello Studio offre un'ampia integrazione di attivita' progettuali, che spaziano dall'architettura all'urbanistica, dall'ingegneria strutturale a quella impiantistica, dallo space planning all'interior design.