X
IT EN

80 Fenchurch Street

  • Londra

  • 2019

  • Contractor: Skanska

Londra si prepara a rivoluzionare il concetto di edificio per uffici

80 Fenchurch Street sembra essere destinato a diventare un’icona tra gli edifici ad uso ufficio che si trovano nel cuore della City di Londra.
Questa nuova torre offrirà una rara alternativa a quelle già presenti nella zona, grazie ai sei caratteristici giardini sul tetto artisticamente progettati.

L’edificio, progettato dallo studio di architettura TP Bennett, si svilupperà in 14 piani comprendenti 22.000 m2 di locali per uffici e 1.140 m2 di spazi commerciali.
La superficie di ogni piano si estende dai 5.000 m2 ai 20.000 m2 di spazio interno netto.
80 Fenchurch Street sarà inoltre servita dalla Elizabeth Line, il servizio della nuova linea ferroviaria rapida, e dalla stazione Liverpool Street.

È previsto che il progetto ottenga una classificazione BREEAM ‘Excellent’ e WiredScore ‘Platinum’ per quanto riguarda invece la sua alta connettività Internet.

Sistemi utilizzati

  • Cellule vetrate a silicone strutturale

    Cellule vetrate a silicone strutturale recesse e sporgenti

    Cellule con pietra

    Copertura vetrata atrio

    Montanti e traversi vetrate

Architetti

TP Bennett

Fondato nel 1921 da Thomas Penberthy Bennett, lo studio si è rapidamente aggiudicato un ruolo di spicco nel mondo dell’architettura, rispettato per il design innovativo e l’eccellenza tecnica. TP Bennett ritiene che una sola soluzione difficilmente sia applicabile ad ogni esigenza. Il loro approccio abbraccia la diversità, permette l’espressione individuale ed assicura che le soluzioni di progettazione siano ecologicamente efficienti ed appropriate al contesto, alla cultura e all’ambiente. Lo studio da molta importanza al tema della sostenibilità e cerca, quanto prima possibile nella fase di progettazione, di discutere con i propri clienti riguardo la soluzione migliore. Gli architetti lavorano in costante dialogo con tutti gli attori del progetto: dai clienti agli appaltatori ed utenti finali. Il loro operato è caratterizzato da una grande libertà di discussione e da un approccio al design lontano da egocentrismi. TP Bennett ha adottato un orientamento al design basato sul concetto, al fine di garantire che la fattibilità del progetto venga preservata fino al suo completamento. Secondo gli architetti, un’ottima progettazione si basa sul raggiungimento dell’equilibrio e della tensione tra creatività e praticabilità, dando importanza a soluzioni intelligenti in grado di risolvere eventuali complicazioni. Nel 2017 lo studio si è posizionato nono nella classifica dei 100 studi di architettura, secondo l’Architect’s Journal, più importanti del Regno Unito. Inoltre sette edifici, progettati fin dai primi anni di attività dello studio, hanno ottenuto lo status di monumento classificato. Nel Regno Unito, un Listed Building rappresenta una costruzione riconosciuta e protetta per il suo aspetto storico, architetturale o culturale eccezionale