X
IT EN

Chester Road

  • Manchester

  • Contractor: Renaker Build Limited

Sviluppo residenziale di lusso

Per quest’area nel centro di Manchester, in disuso da quasi un decennio, lo studio OMI Architects ha progettato un nuovo sviluppo residenziale di alta qualità: Chester Road.

Il progetto sviluppa 188 appartamenti e penthouse lungo i due edifici di 12 e 21 piani che lo compongono.
Il design si compone di elementi studiati per riflettere l’eredità industriale del quartiere.
Il corpo principale degli edifici è contraddistinto da una profonda griglia in pietra naturale e tamponamenti vetrati posti su un plinto di arenaria che ancorano gli edifici al sito riecheggiando il materiale da cui si è formato il bacino stesso.

Sistemi utilizzati

  • Cellule vetrate a fermavetro con aperture a sporgere, anta e scorrevoli

  • Cellule cieche a fermavetro con rivestimento e cornici perimetrali in pietra naturale

  • Cellule cieche a fermavetro con rivestimento in lamiera di allumininio anodizzato e fins in alluminio anodizzato

Architetti

OMI Architects

Lo studio OMI Architects è stato fondato nel 1993 e rappresenta uno dei più importanti studi di design del nord-ovest.

Nell’ex area di “Manchester Baths”, i direttori McCall, James, Berry e O’Dwyer guidano i 16 team di talentuosi architetti e laureati.
La qualità del lavoro dell’OMI Architects gli ha conferito una serie di riconoscimenti per il design d’eccellenza, di cui 11 nazionali ed il prestigioso RIBA Award.

Lo studio vanta un ampio range di lavori, che includono: residenze, musei, gallerie, uffici, chiese, strutture educative, hotel, strutture ricreative, comunità ed edifici pubblici, alcuni dei quali all’interno di un delicato contesto storico. I lavori residenziali comprendono sia progetti su larga scala per appartamenti in centri abitativi, sia alloggi a prezzi accessibili in alcune delle comunità più difficili della regione.
Ad oggi, OMI ha costruito quasi 4000 case e realizzato il progetto di appartamenti a Greengate, Alto e Wilburn Wharf, che stanno lasciando il loro segno sullo skyline della città.
Quando lavora con edifici già esistenti, lo studio è capace di raggiungere l’armonia e l’equilibrio tra il nuovo e il vecchio, rivitalizzando quelle che spesso appaiono come strutture logore che hanno perso la loro direzione.
OMI riesce a raggiungere un reale senso di interazione, leggerezza e divertimento, senza dimenticare il rispetto per la dignità dell’edificio e del luogo con cui si relaziona.