X
IT EN

Trinity Riverview

  • Manchester

  • Contractor: Renaker Build LTD

Torre Residenziale

A Manchester, ai piedi del Central Business District, svetta una nuova torre residenziale di 35 piani: Trinity Riverview.
Questa illustre posizione richiedeva la progettazione di un edificio che spiccasse per il design dalla qualità eccezionale.

La torre presenta una forma architettonica essenziale, che trova espressione in una singola barra d’acciaio ottenuta attraverso l’applicazione di pannelli in metallo lungo la facciata, in combinazione con fin verticali in alluminio. Questo saggio utilizzo dei materiali enfatizza le linee snelle della struttura.

318 appartamenti e diversi spazi comuni. I primi 3 piani di Trinity Riverview sono stati arretrati rispetto alla strada al fine di garantire il panorama sul fiume e al tempo stesso permettere di integrare 4 colonne indipendenti a tripla altezza che marcano l’ingresso principale dell’edificio.

Data fine lavori: 2020.

Sistemi utilizzati

  • Cellule vetrate con vetro camera, inserimento di aperture ad anta e pinne esterne in alluminio anodizzato.

    Cellule pannellate con rivestimento in alucobond

    Facciata a montanti e traversi con vetro camera, inserimento di aperture ad anta e pinne esterne in alluminio anodizzato

Architetti

Denton Corker Marshall

Denton Corker Marshall è uno studio di architettura australiano fondato nel 1972 da John Denton, Bill Corker e Barrie Marshall, compagni di corso alla facoltà di architettura dell’Università di Melbourne.
Specializzato in pianificazione urbanistica, architettura di interni e del paesaggio, lo studio annovera sedi anche a Sidney, Hong Kong, Giacarta, Singapore, Ho Chi Minh City, Londra e Varsavia, e conta tra i suoi clienti grandi compagnie private ed enti governativi sia australiani sia internazionali.
Lo studio ha sviluppato progetti a tutte le scale, dalla residenza privata ai piani di riqualificazione urbana, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti.
Nel 1996 i tre titolari dello studio sono stati insigniti della medaglia d’oro del Royal Australian Institute of Architects.