Nicola Pagliara
Nicola Pagliara
Architetto e docente universitario presso la Facoltà di Architettura dell'Università "Federico II" di Napoli, Nicola Pagliara nasce a Roma nel 1933. Dopo aver trascorso la sua adolescenza a Trieste, nel 1947 si trasferisce a Napoli, città nella quale tutt'oggi vive e lavora. Nel 1958 consegue la laurea in Architettura con una tesi sul liberty napoletano dell’inizio ‘900. Dopo gli studi intraprende la carriera universitaria conseguendo, nel 1969, la libera docenza. Nel 1977 ottiene la cattedra di Professore Ordinario di Progettazione Architettonica. Nel 1979 è insignito dal Presidente della Repubblica Sandro Pertini del premio per l’Architettura dell’Accademia nazionale di San Luca di cui è accademico ordinario. Nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato numerosi saggi sull’architettura e diversi album di progetti. Ultimo in ordine di tempo è il suo "Dieci lezioni di architettura" edito da Clean (2007). Autore di numerose opere, tra cui le famose Torri del Banco di Napoli al Centro Direzionale di Napoli, le architetture di Nicola Pagliara sono state ospitate e recensite dalle più importanti riviste nazionali ed internazionali. Tra le sue ultime opere realizzate troviamo il Grand Hotel di Salerno (2007), un'opera architettonica imponente, con una caratteristica forma a prua di nave che si estende sull’incantevole scenario del Golfo di Salerno e la Biblioteca del polo tecnico-scientifico dell'Università degli Studi di Salerno (2013).
Banco di Napoli

Banco di Napoli

Impressive development of about 70 meters height, with a façade design that reflects a sort of revisited art deco in its decorations. The two structures are covered in bicolored stone and connected by a double-story bridge.

Project Specs

  • Location: Napoli
  • Completed: 1990
  • Photographer: D. Domenicali

Technology

Banco di Napoli

SYSTEMS

One storey high unit curtain walling

Fine aluminium ornamental components

Connecting walkways

Frames

Designed by

Nicola Pagliara Architect

Live Project

Two towers, over 70 meters high, linked up by a footbridge on two levels for the new offices of the Banco di Napoli , designed by the Architect Nicola Pagliara, at Naples.

The designer’s intention was to banish repetition: all the outside skin of the building is the fruit of a careful design full of thrusts, pauses, flights and decorations.

The horizontal trend is emphasized by the double coloring of the stone dressing, the special floors, the entablatures projecting out from the coverings, the metal profiles which make up the structure of the bridge; the vertical trend by the partition of the façade in three great fascia – stone, metal and glass. The long series of double window, the profiles which start out form the ground and rise up almost to the roof, finally being “Crowned by Eagles”.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info