"Maurizio Focchi, tra innovazione, tecnologia e umanesimo"

Econerre intervista l'Amministratore Delegato del Gruppo Focchi

Maurizio Focchi racconta l’ azienda di famiglia, leader nella progettazione e realizzazione di involucri per edifici ad alto contenuto tecnologico, il suo impegno per l’innnovazione e solidarietà.

Ha da poco compiuto 68 anni Maurizio Focchi, amministratore delegato dell’omonima azienda di famiglia, di cui rappresenta la terza generazione assieme al fratello Paolo. Fondata dal nonno Giuseppe nel 1914 come attività artigianale di fabbro e carpenteria metallica, oggi l’azienda ha superato il secolo di vita ed è diventata leader nella realizzazione degli involucri per edifici ad alto contenuto tecnologico; può vantare la collaborazione con architetti di fama mondiale come Renzo Piano, Isozaki, Gregotti, Fuksas, Libeskind, e un’attività che spazia in tutti i continenti.

In questa intervista a Econerre.it, Maurizio Focchi dipinge il presente e tratteggia il futuro della sua azienda, passando in rassegna le realizzazioni – da Milano a Londra, da New York a Manchester – più significative della sua storia.

Leggi qui l'articolo completo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info