Nestlé Headquarters

La facciata in cotto è composta da listelli tubolari di forma rettangolare realizzati in tre tonalità di grigio dalla più scura alla più chiara.

I listelli hanno la particolarità di avere quattro lati in vista. Di conseguenza è stata sviluppata una tecnica insolita per la cottura in forno, dove questi elementi sono stati, infatti, appesi.
In facciata sono disposti in maniera casuale, sia come orientamento (da 0 a 180°) che come colore, e sono stati montanti su di un reticolo orizzontale di profili in alluminio verniciati e preforati, ancorati alla muratura del basamento.
Sulla muratura del basamento sono presenti dei serramenti in parte fissi e in parte apribili, inseriti dietro al rivestimento in listelli in cotto.

Nestlé Headquarters
Park Associati
Park Associati
Profile Set up in 2000 by Filippo Pagliani and Michele Rossi, PARK ASSOCIATI is an architectural design studio which works on a large scale. The investigation into the dynamics and flows in urban places forms the basis of a wide range of projects for the tertiary, manufacturing and residential sectors. Equally important for the studio is the planning of interiors which pays close attention to both craftsmanship and design. This adopts a transversal approach to the planning process and a vision that seeks to interrelate cultures and specializations, experiments with new technologies and is sensitive to the issues of sustainability and energy saving. Such an approach opens up new possibilities in terms of scope and vision, and on each occasion gives rise to original compositional landscapes where architecture, place, technology and materials combine to create different spatial forms. The projects on urban and architectonic scale underline the aptitude of PARK ASSOCIATI to research solutions that can combine local identity and technological innovation, this is confirmed by the recent awards in competitions and following realized projects. The projects of PARK ASSOCIATI have been showed in several exhibitions and published in Italian and international magazines.
Nestlé Headquarters

Nestlé Headquarters

La nuova sede della Nestlè Italia nasce proprio dalla consapevolezza della reale esigenza di creare un workplace su misura, personalizzato e personalizzabile.

Project Specs

  • Location: Assago
  • Anno di completamento: 2014
  • Contractor: MilanoFiori 2000
  • Foto: Andrea Martiradonna
SEE ON STREETVIEW

Technology

Nestlé Headquarters

La tipologia di facciata che caratterizza principalmente il progetto è quella a cellule strutturali con vetri doppia camera, dove sono utilizzati prodotti di alta qualità innovativa.

Per la realizzazione delle cellule è stato realizzato un sistema a cellule ad-hoc, il vetro camera incollato con tecnologia a silicone strutturale è costituito da lastra esterna monolitica chiara.

Per le facciate esposte a nord invece, si è preferito un vetro di composizione identica ma con schermatura ridotta e coating basso emissivo, che conferisce maggiore trasparenza. Le facciate incorporano delle fin verticali in vetro composte da una lastra stratificata di sicurezza di cui due film di PVB colorato ne conferiscono la colorazione blu.

Designed by

Park Associati Architetti

Il progetto architettonico di Park Associati parte da un approccio analitico all’articolato sistema degli accessi all’area di Milanofiori Nord.

Il complesso si sviluppa intorno ad una corte centrale, una sorta di “giardino segreto” per i fruitori dell’edificio, che nonostante le sue caratteristiche di riservatezza e chiusura, riesce a mantenere una permeabilità visiva con l’esterno, grazie ad una rete di percorsi pedonali di attraversamento.
Se in pianta l’edificio appare compatto e razionale, nei prospetti è articolato in più corpi, lasciando leggere una composizione più frammentata. Questo si è ottenuto suddividendo l’intero edificio in più porzioni, ‘scatole sospese’ di diversa dimensione e altezza.

Nei prospetti il legame con il contesto si riflette nella natura delle superfici: esse, percepite dalle diverse angolazioni, si rendono talvolta neutre lasciandosi attraversare dalla luce, talvolta compatte e riflettenti dando così continuità all’ambiente naturale circostante. Ad arricchire la composizione si aggiungono in alcuni punti delle lame verticali in vetro colorato che articolano ulteriormente i volumi senza intaccarne la trasparenza.
Il livello rialzato dell’edificio si incassa nel terreno in maniera naturale, generando uno spazio privato interno su cui poggiano a quote differenti i volumi che accolgono i principali servizi dell’edificio.

Grande importanza è stata data agli aspetti energetici e di basso consumo della costruzione: l’edificio è certificato LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) “Core and Shell” in classe Gold.

Other Façade Systems

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info