Main Façade Technology
Park House

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.

Park House

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.

Park House

La zona uffici è posta nella parte ovest dell’edificio sopra lo spazio commerciale, dispone di un ingresso indipendente, a piano terra su Park Street, con una vasta hall a doppia altezza, un atrio ascensori che comprende anche una zona dedicata per l’accesso diretto degli automobili e il disimpegno dei passeggeri.

La zona commerciale è distribuita su sette piani, la cui superficie in pianta varia di dimensione man mano che si sale. Lo spazio è configurato in modo da consentire la massima flessibilità, alloggiando locali singoli, doppi o multipli per piano tipico.

L’area residenziale prevede 39 unità private disposte su un nucleo centrale al quale si accede da un ingresso appartato sul piano terra.

Apt
Apt
Dopo 17 anni di collaborazione con lo Studio Foster Associates (1984-2001) e 8 anni di attività presso Hamilton Associates (2001-2009), l’architetto inglese fonda il proprio studio nell’ottobre del 2009 in New Oxford Street, nel cuore del West End di Londra. Robin Partington & Partners è uno studio giovane e moderno, un laboratorio di idee dove si creano ambienti attraenti per vivere e lavorare, ricchi di dettagli e peculiarità. I progetti riguardano diversi settori sia pubblici che privati, da case di residenza a grandi progetti di uso commerciale e misto, compresa la pianificazione urbanistica. È una progettazione che si rinnova per ogni progetto, senza etichette, né stili precostituiti, particolarmente attenta a rispettare le caratteristiche ambientali e culturali del territorio, rafforzando il senso di identità e di luogo, nei confronti dei fruitori dell’edificio.
Park House

Park House

Iconico nella sua forma curvilinea, Park House comprende 39 appartamenti di lusso, 7 piani di uffici di alta qualità e 9 unità commerciali a doppia altezza su Oxford Street.

Project Specs

  • Location: Londra
  • Anno di completamento: 2013
  • Contractor: Mace Limited
  • Foto: Charlotte Wood Photography
SEE ON STREETVIEW

Technology

Park House

LA GEOMETRIA

L’edificio presenta una spettacolare conformazione tridimensionale.

La natura così complessa dell’edificio è stata discretizzata con diversi programmi di progettazione tridimensionale.
La pelle esterna è stata mappata in una miriade di punti di controllo per poter definire piani diedri la cui giustapposizione nello spazio ha potuto ricreare la forma del solido di partenza.

La meshatura così definita dell’edificio ha portato alla discretizzazione di nr. 822 cellule piane giustapposte nello spazio con due angoli di inclinazione appartenenti alle facce principali dell’edificio, mentre i 4 vertici di raccordo sono stati realizzati mediante la creazione di nr. 76 cellule a spicchio conico.

Designed by

Apt Architetti

Con la sua forma sinuosa, l'edifico ha un forte impatto nella sua configurazione, amalgamando un mix di destinazioni d’uso quali negozi e spazi commerciali al piano terra e primo piano sulla prestigiosa Oxford Street. Ognuna di queste destinazioni d’uso coesiste perfettamente, senza che nessuna arrechi limiti alla funzionalità delle altre.

La marcata griglia strutturale fornisce una punteggiatura e una gerarchia ai fronti nord e sud, ancorando la costruzione e bilanciando la necessità di trasparenza per le esigenze della zona commerciale a piano terra e primo.

Le colonne recesse riflettono il lastricato dei pannelli di facciata, aggiungendo profondità e ricchezza alla forma nel suo complesso.

Le facciate inclinate aumentano lo spazio disponibile per i pedoni a livello della strada, migliorando notevolmente la sicurezza lungo queste arterie di intenso traffico.
Un’accomodante curva raccorda la balconata per tutta la lunghezza dell’edificio, garantendo la suddivisione e la privacy tra le varie unità funzionali. Il dolce profilo del tetto, che costituisce di fatto una quinta facciata, racchiude le terrazze residenziali private e gli impianti meccanici, integrandoli nell’involucro generale dell’edificio.

 

Other Façade Systems

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info