One SnowHill

Il suggestivo incastonamento della lobby di ingresso, del cavedio interno e dell’atrio esterno nel centro dell’edificio permette una illuminazione dei corpi interni, creando un bilanciamento energetico ideale.

Le passerelle di collegamento interne, completamente vetrate, connettono la peculiare successione dei vari ambienti lavorativi, permettendo la fruizione degli spazi comuni.

L’atrio esterno, con gli imponenti moduli vetrati strutturali (2800 L x 3900 H), dal peso di 600 Kg ciascuno, si arrampica su di una reticolare spaziale fino al 15° livello, raccordandosi con la copertura in ETFE. I due ingressi principali di Queensway e Metro Boulevard sono costituiti da un sistema di facciate puntuali ancorate a pinne in vetro verticali. I tre corpi scala sono rivestiti da un sistema di facciate a silicone strutturale con vetri serigrafati.

One SnowHill

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.

Sidell
Sidell
Sidell Architects, fondato all'inizio del 2017 da Ron Sidell dopo aver lasciato la Sidell Gibson, può contare su oltre 40 anni di esperienza nel settore. Nel 1973 lui e Paul Gibson - ora consulente della nuova società - fondarono la Sidell Gibson Partnership originaria. Insieme a Giles Downes e Chris Curtis, sono stati ideatori di un vasto portfolio di progetti pluripremiati nel Regno Unito e in altri paesi, tra cui Germania, Iran, Spagna, Svizzera e Libia. Lo studio è stato affiancato da diversi membri dell’originario team di Ron e nel programma di lavoro di Sidell Architects continua la stessa tradizione di design di alto livello di uffici commerciali, complessi residenziali, hotel, edifici culturali / storici e master planning di progettazione urbana. Il suo impegno è quello di ottenere il massimo beneficio e valore aggiunto per i clienti, gli utenti finali e la comunità in generale. Lo studio ha la creatività e la competenza tecnica per affrontare con successo problemi di progettazione complessi, trovando soluzioni innovative per soddisfare le esigenze di pianificazione nonché di vincoli ambientali.
One SnowHill

One SnowHill

Incorporando una serie di pannelli isolanti e frangisole, è stata realizzata una facciata in vetro leggera che non compromette la sostenibilità

Project Specs

  • Location: Birmingham
  • Anno di completamento: 2009
  • Contractor: Kier Build Ltd, UK
  • Foto: Charlotte Wood
SEE ON STREETVIEW

Technology

One SnowHill

Facciate a cellule strutturali

Il sistema di cellule ad incollaggio strutturale è stato specificatamente progettato per assorbire i movimenti strutturali e poter integrare pinne ornamentali e pale frangisole orizzontali.
Il modulo tipico, dalle dimensioni 1500 L x 3900 H, dal peso di 350 kg, è composto da vetri camera High Performance 50/25 e da spandrel in alluminio.
L’inserimento di questi spandrel funzionali “estetici” marcapiano crea una suggestiva decorazione dell’edificio, definendo moduli a doppio volume.

La facciata Sud, protesa verso la stazione di Snow Hill con una inclinazione di 6°, si raccorda all’edificio con Sunshade 3D visualization scenografici angoli vetrati.

Designed by

Sidell Architects

Sidell Gibson ha realizzato il piano particolareggiato di questo importante complesso nella zona della Stazione Ferroviaria di Snow Hill a Birmingham che fornisce circa 52.000 m² di superficie ad uso ufficio di alta qualità e 5.000m² di zona commerciale.

La morfologia del sito ha rappresentato una complessa sfida per la sua progettazione che ha coinvolto il riallineamento con le strade circostanti, fornendo un significativo apporto al miglioramento della viabilità dell’intera area.

One Snowhill si sviluppa su 15 livelli, è dotato di atri interni ed esterni che ne favoriscono l’illuminazione naturale ed il suo lato affacciato sulla stazione ferroviaria di Snow Hill è caratterizzato da una facciata inclinata di 6° rispetto alla verticale. La facciata ad interpiano completamente in vetro con tecnologia a silicone strutturale è composta da spandrel in alluminio disposti a piani alternati.

Nella facciata a Nord-Est sono inserite delle pinne verticali in vetro trasparente, mentre la facciata Sud-Est è caratterizzata da una doppia pelle con veneziane integrate nel vetrocamera. Infine, la facciata esposta a Sud-Ovest utilizza un sistema schermante composto da pinne orizzontali inclinate.

Other Façade Systems

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info