X
IT EN

Dollar Bay

  • Londra

  • 2017

  • Contractor: Mount Anvil

  • Foto: Hufton+Crow

Torre Residenziale - vincitore del London Evening Standard’s New Home Award quale "progetto di eccellente merito architettonico"

Dollar Bay, l’ardita ed affascinante torre residenziale di oltre 100 metri a Canary Wharf, si affaccia sul prestigioso quartiere della City di Londra. Il nuovo iconico complesso, con una veduta non ostacolata da edifici circostanti, gode di una posizione privilegiata ai piedi del South Dock. La sua splendida facciata in vetro, che riflette la luce in evoluzione, è sagomata con un concetto di design contemporaneo forte e rappresenta un sorprendente elemento che va ad inserirsi nel suggestivo skyline londinese.
Ognuno dei suoi 125 appartamenti offre una magnifica vista sul canale, che sia sul South Dock o sul Tamigi, e si compone inoltre di un proprio giardino d’inverno, interni sofisticati ad alto contrasto e spazi pensati per essere funzionali ed eleganti. Il design evidenzia i due aspetti chiave, l’est e l’ovest, creando due elementi di cristallo contrapposti dove la planimetria degli appartamenti viene ulteriormente risaltata. I fronti più ampi sono caratterizzati da un giardino di inverno che li attraversa per l’intera larghezza, ricoperta da persiane di vetro orizzontali. Nella facciata occidentale queste persiane, inclinandosi sia verso l’interno che verso l’esterno, creano un effetto cascata che sembra fondersi con le acque che circondano l’edificio. Le facciate nord e sud sono collegate tra loro da una vetrata incassata a tamponamento del corridoio. Questo elemento di congiunzione si allarga al piano terra, presentando una facciata dalle forme ardite ed estremamente complesse. Un’innovativa soluzione di raffreddamento, per mezzo dell’acqua del canale, è stata progettata per ottenere un’alta efficienza energetica e consentire un risparmio potenziale del 39% dei costi, così come una riduzione della CO2 del 23% rispetto alle tecnologie tradizionali. È la prima volta che l’acqua del London Dock viene usata per il sistema di raffreddamento di un edificio residenziale e l’assenza di sgradevoli e rumorosi impianti visibili dall’esterno permette anche di salvaguardare l’aspetto elegante dell’edificio.
Questo progetto ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti, tra gli altri si è aggiudicato l'Oro degli Edifici Residenziali del London Design Award 2017

Sistemi utilizzati

  • Cellule vetrate a silicone strutturale

  • Facciate a montanti e traversi vetrate con montanti in acciaio

  • Louvres in vetro motorizzati

  • Porte scorrevoli

  • Rivestimento con pannelli fotovoltaici

Architetti

SimpsonHaugh and Partners

Da quando è stata fondato, nel 1987, lo studio di Rachel Haugh e Ian Simpson ha arricchito il proprio portfolio di progetti pluripremiati. Il loro lavoro nasce da un’idea condivisa che il potere del design di alta qualità possa condurre alla rinascita di città post-industriali e creare nuove identità di architettura contemporanea. Il rinnovo urbano, la sostenibilità e il design di eccellenza rappresentano i temi principali secondo i quali progettare edifici e spazi che siano appropriati, armoniosi e stimolanti. Nonostante il successo dei progetti compiuti e la reputazione sempre crescente di integrità nella progettazione hanno permesso alla loro attività di espandersi, Rachel e Ian continuano ad essere personalmente coinvolti in ogni progetto. Di conseguenza, il design di alta ispirazione e l’attenzione per i dettagli durante la costruzione, che hanno portato la loro attività al successo, continueranno ad essere una strategia vincente per il futuro.